MDaemon Release Notes

MDaemon Server v19.0 Note sulla versione

MDaemon 19.0.1 - 14 maggio 2019

INFORMAZIONI SPECIALI

[16456] Le opzioni di posta su host con MDaemon Private Cloud sono ora disponibili. Per saperne di più, visitare: http://www.altn.com/Products/MDaemon-Private-Cloud/.

[21641] Per semplificare la configurazione IIS, i file DLL ISAPI MDMgmtWS.dll e MDDP.dll sono stati spostati all’esterno della directory \MDaemon\App e nelle directory \MDaemon\ISAPI\MDMgmtWS e \MDaemon\ISAPI\MDDP. Se si è già eseguita la configurazione di IIS facendo riferimento a questi file DLL, è necessario riconfigurare IIS con l’accesso ai file nelle loro nuove posizioni.

MODIFICHE E NUOVE FUNZIONI

ERRORI CORRETTI

MDaemon 19.0.0 - 16 aprile 2019

INFORMAZIONI SPECIALI

[8811] I calcoli dello spazio su disco di MDaemon erano incoerente in diversi punti del programma (ad esempio, per il calcolo di un kilobyte a volte venivano usati 1000, altre 1024 byte). Ora vengono utilizzati sempre 1024 byte. In alcuni casi la quota di spazio su disco degli utenti potrebbe quindi risultare leggermente diversa rispetto alla versione precedente. Controllare ed effettuare le eventuali regolazioni necessarie.

[20595] Il menu di scelta rapida "Avvia MDaemon" sulle versioni più recenti installate ora apre un browser per impostazione predefinita al fine di utilizzare MDaemon Remote Administration anziché aprire una sessione di configurazione di MDaemon. Per cambiare questo comportamento, modificare il file \MDaemon\App\MDaemon.ini e impostare [MDLaunch] OpenConfigSession=Yes/No e OpenRemoteAdmin=Yes/No oppure utilizzare la scelta rapida “Apri sessione MDaemon Configuration" o “Apri MDaemon Remote Administration” invece di “Avvia MDaemon”. Impostare "URL Remote Administration" su Impostazioni | Web e Servizi IM | Remote Administration | Server Web se l'URL generato automaticamente non funziona o se Remote Administration viene eseguito in un server Web esterno. Se non si riesce a determinare un URL funzionante, verrà invece aperta una sessione di configurazione.

[21263] L’opzione “Invia notifica di aggiornamento modifica solo se non riuscito” ora è attivata per impostazione predefinita. Quando si aggiorna alla versione MDaemon 19, l’opzione viene attivata al primo avvio di MDaemon. 

[19471] La funzionalità SyncML era obsoleta ed è stata rimossa.

NUOVE FUNZIONI

[21118] Supporto per TLS Server Name Indication (SNI)

SNI consente di utilizzare un certificato diverso per ciascun nome host del server. MDaemon analizzerà i certificati attivi e sceglierà quello che ha il nome host richiesto nel campo Nomi alternativi oggetto. Se il client non richiede un nome host oppure se non viene individuato alcun certificato corrispondente, viene utilizzato il certificato predefinito.

[19427] API XML per la gestione di cartelle ed elementi

L’API XML è stata estesa in modo da includere la possibilità di gestire le cartelle e gli elementi presenti all’interno delle cartelle delle caselle postali. Le cartelle si possono creare, eliminare, rinominare e spostare utilizzando l’API. Le operazioni sugli elementi supportano e-mail, calendario, contatti, attività e note. Gli elementi si possono creare, eliminare e spostare utilizzando l’API. La documentazione completa è disponibile nella directory MDaemon\Docs\API\XML-API\.

MODIFICHE E NUOVE FUNZIONI

ERRORI CORRETTI

MDaemon è marchio registrato di MDaemon Technologies, Ltd.
Copyright ©1996-2019 MDaemon Technologies, Ltd.